Venezia 2011, Shame: immagini con Michael Fassbender

di Pietro Ferraro Commenta

Immagini del film-scandalo Shame di Steve McQueen in concorso alla sessantottesima edizione del Festival di Venezia. Il regista di Hunger racconta di un trentenne di New York (Michael Fassbender) che vive il sesso in modo compulsivo e borderline ed è costretto a confrontarsi con l’indole auto-distruttiva della sorella (Carey Mulligan) con cui convive. Dopo il salto trovate un set di nuove immagini.

La sinossi del film:

Brandon è un uomo sulla trentina che vive a New York ed è incapace di gestire la propria vita sessuale. Quando la sorellina ribelle si stabilisce nel suo appartamento, Brandon perde sempre più il controllo del proprio mondo. Shame è un’analisi stringente e attuale della natura del bisogno, del nostro modo di vivere e delle esperienze che plasmano la nostra esistenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>