Tutti i soldi del mondo, trailer in italiano del film

di Antonio Ruggiero | Catozzi Communications Commenta

Il trailer in italiano di Tutti i soldi del mondo, il nuovo film di Ridley Scott uscito nelle sale di tutta Italia lo scorso 4 gennaio.

Subito dopo il salto, trama e trailer in italiano di Tutti i soldi del mondo, il nuovo film di Ridley Scott con Michelle Williams e Mark Wahlberg uscito lo scorso 4 gennaio nei cinema di tutta Italia.

Tutti i soldi del mondo è la ricostruzione di un fatto di cronaca realmente accaduto, ovvero il rapimento di Paul Getty III, nipote sedicenne del magnate del petrolio Jean Paul Getty (Christopher Plummer) compiuto da una banda di uomini mascherati a Roma nell’estate del 1973. Nonostante le pressioni della madre Gail Harris (Michelle Williams), il facoltoso industriale del petrolio, noto per essere l’uomo più ricco ed avido del mondo, rifiuta di pagare la richiesta di riscatto di 17 milioni di dollari. Il rapimento del nipote preferito non è una ragione sufficientemente valida per rinunciare a parte delle sue fortune, tanto da costringere la madre del ragazzo e l’uomo della sicurezza Fletcher Chace (Mark Wahlberg) ad una sfrenata corsa contro il tempo per raccogliere i soldi, pagare il riscatto e riabbracciare finalmente il giovane Paul. Intanto la notizia del rapimento fa il giro del mondo, attirando folle di curiosi e giornalisti che stazionano giorno e notte davanti all’abitazione dei Getty. I mesi passano e l’ostinazione del ricco capofamiglia, deciso a scoraggiare ulteriori azioni di questo tipo, potrebbe essere fatale per il ragazzo nelle mani dei rapitori senza scrupoli. La vicenda pubblica e privata sconvolge il mondo intero, rivelando un’incredibile verità, ovvero che si può amare più il denaro che la propria famiglia.

Ecco il trailer in italiano del film:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>