L’Inganno di Sofia Coppola, intervista a Colin Farrell | Video

di Antonio Ruggiero | Catozzi Communications Commenta

Sofia Coppola è alla regia de L’Inganno, che vede come unico personaggio maschile del film Colin Farrell. Ecco le sue impressioni in un’intervista video

Spostata di una settimana l’uscita al cinema in Italia de L’Inganno, nelle sale quindi dal prossimo 21 settembre, il nuovo film di Sofia Coppola viene raccontato dall’unico personaggio maschile sullo schermo, Colin Farrell. Dopo il salto, la sua intervista in un video.

Sofia Coppola è alla regia de L’Inganno, che vede come unico personaggio maschile del film Colin Farrell. Le sue impressioni in un’intervista video alla fine di questo post.

Ricordiamo che se Colin Farrell è l’unico attore maschile degno di nota ne L’Inganno, molteplici sono i nomi femminili di spicco nel cast di questo film a cominciare da Nicole Kidman, passando per Kirsten Dunst e non dimenticando Elle Fanning ed Emma Howard, ma anche Oona Laurence, Angourie Rice ed Addison Riecke.

L’Inganno è l’adattamento di Sofia Coppola del romanzo The Beguiled, opera di Thomas Cullinan.

La storia si svolge durante la guerra civile, in un collegio femminile nello stato di Virginia. Le giovani donne vivono protette dal mondo esterno fino a quando un soldato ferito viene trovato nei paraggi e condotto al riparo.

Così, la casa viene inebriata da una forte tensione sessuale, da cui nascono pericolose rivalità e vengono rotti tabù grazie a un’inaspettata serie di eventi.

Di seguito vi proponiamo l’intervista di Colin Farrell in un video dedicato a L’Inganno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>