E’ morto l’attore Harry Morgan

di Pietro Ferraro Commenta

L’attore Harry Morgan, noto al grande pubblico per aver interpretato il paterno colonnello Potter nella serie tv M * A * S * H * si è spento ieri mattina all’età di 96 anni nella sua casa di Los Angeles. Morgan vantava un curriculum di oltre cinquant’anni di onorato servizio come protagonista o co-protagonista in ben 11 serie tv. tra i suoi ruoli quello in M * A * S * H *, che gli valse un Emmy nel 1980, proseguì anche nel sucessivo spin-off AfterMASH in onda dal 1983 al 1984.

Morgan ha fatto il suo debutto sul grande schermo (in origine con il nome di Henry Morgan) nel film del 1942 Verso le coste di Tripoli. Nella sua lunga carriera Morgan partecipò a diversi classici come Mezzogiorno di fuoco (1952), Là dove scende il fiume (1952), Terra lontana (1955), …e l’uomo creò satana (1960) e Il pistolero con John Wayne (1976).

Le ultime apparizioni di Morgan riguardano ruoli per il piccolo schermo, l’ultima apparizione su grande schermo risale al 1987 con un cameo nel remake La retata con Dan Aykroid e Tom Hanks, in cui Morgan riprese il ruolo del detective Gannon, parte che l’attore recitava nella serie originale Dragnet in onda dal 1967 al 1970.

(Photo Credits | Getty Images/Laist.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>