Diva! di Francesco Patierno alla Mostra del Cinema di Venezia 2017

di Felice Catozzi 1

Il nuovo film diretto da Francesco Patierno, Diva!, è stato presentato sabato 2 settembre alla Mostra del Cinema di Venezia 2017

Nella Selezione ufficiale – Fuori Concorso della Mostra del Cinema di Venezia 2017 c’è posto anche per Diva!, per la regia di Francesco Patierno  con Barbora Bobulova, Anita Caprioli, Carolina Crescentini, Silvia d’Amico, Isabella Ferrari, Anna Foglietta, Carlotta Natoli, Greta Scarano e con Michele Riondino.

Alla 74a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia  è stato presentato sabato 2 settembre presso la Sala Grande Diva!, tratto da Quanti Sono I Domani Passati a cura di Enrico Rotelli, libro autobiografico di Valentina Cortese che  racconta la vita straordinaria di un’autentica diva, divenuta un mito teatrale in tutto il mondo.

Il titolo è stato già opzionato per andare in onda in esclusiva tv a dicembre su Sky Arte (Sky 120-400): Diva! è una favola hollywoodiana ambientata tra una Milano d’altri tempi, Torino, Roma, Cinecittà, Hollywood, fino al palcoscenico del Piccolo Teatro; è la storia di grandi amori e amicizie straordinarie con miti del cinema e del teatro italiani, come Giorgio Strehler, Federico Fellini.

Otto grandi attrici (Barbora Bobulova, Anita Caprioli, Carolina Crescentini, Silvia d’Amico, Isabella Ferrari, Anna Foglietta, Carlotta Natoli e Greta Scarano) ripercorrono la vita di Valentina Cortese interpretando le sue stesse parole tratte dalla sua autobiografia pubblicata in occasione dei suoi 90 anni. Un viaggio attraverso i suoi ricordi e le sue interpretazioni. Un’analisi pensata per lasciare un segno indelebile sul suo stile, sul cinema e sul costume delle varie epoche che ha rappresentato.

Photo Credits | è photo© Azzurra Primavera

Commenti (1)

  1. Execelente post, como sempre! #GoCeltics
    macys code http://www.macys-couponcodes.com/MC/macys-code

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>